et-loader

Viola è una bambina timida e impacciata. Nonostante il nome che porta, il suo colore è il rosso. Viola infatti arrossisce per un nonnulla: quando gli altri la guardano, quando in classe l’insegnante la interroga, quando i compagni la deridono perché è maldestra. Ma le cose cambiano, e così un giorno Viola fa amicizia con Nerina, una bambina timida come lei: e diventa più sicura di sé, perché due bambine timide sono meglio di una.
Una storia sull’autentica amicizia e il superamento di sé.

Temi: timidezza, amicizia, emancipazione.

PREMI

  • Premio letterario nazionale “Anna Osti” 2010 Primo Premio Sezione “Libri per l’Infanzia”, “Libro per lettori inferiore ai 9 anni” – verbale
  • XIV Edizione Concorso Nazionale di Letteratura per l’Infanzia “Giacomo Giulitto Città di Bitritto”, 8 dicembre 2008 – comunicazione
  • finalista al IX Concorso Nazionale di Narrativa per Ragazzi
    “Gianni Cordone” di Vigevano
Peso 0.35 kg
Dimensioni 37 × 27 × 1 cm
Età

Formato

,

Pagine

Pubblicazione

, ,

Potrebbero interessarti anche...