et-loader

A volte può succedere che la pubblicità ci faccia desiderare qualcosa che però è fuori dalla nostra portata. Potremmo essere disposti a fare grandi sacrifici per averla.
E quando finalmente la otteniamo siamo felici, o crediamo di esserlo, perché l’oggetto del desiderio è finalmente nelle nostre mani.
Un albo ironico e amaro, che ci invita a riflettere sui meccanismi della contemporaneità.

Temi: oggetto del desiderio, frustrazione, consumismo.

Peso 0,38 kg
Dimensioni 37 × 27 × 1 cm
Età

Formato

,

Pagine

Pubblicazione

Potrebbero interessarti anche...